Persone normali. Sally Rooney

L'ho finito in un giorno e mezzo. Parte in sordina. All'inizio ti chiedi che cosa ci faccia tu nell'ennesimo libro all'acqua e sapone. Ti sembra una scrittura piatta, superficiale. Poi pian piano, dialogo dopo dialogo viene fuori il carattere. Viene fuori la storia, vengono fuori i personaggi e viene fuori la vita. Normale. Normale però non è niente, soprattutto la bravura di Sally Rooney
Non avevo creduto all'euforia di chi me lo aveva consigliato. Diffido spesso degli squilli si trombe. So che molti giudicheranno allo stesso modo il mio giubilo.
Come sempre vale un unico consiglio: provare per credere: 
Persone normali di Sally Rooney edizioni Einaudi. Traduzione Maurizia Balmelli

Commenti

Post popolari in questo blog

Fare ciò che più piace ( ovvero tra recensione e consiglio di lettura scelgo il secondo)

IL GOLFO DI NAPOLI